Le nostre macchine a controllo numerico per la lavorazione del legno


Macchinari intelligenti e adattivi per produzioni flessibili


Intelligenza

Adattabilità

Flessibilità

Sistemi brevettati

Le nostre macchine a controllo numerico per la lavorazione del legno comprendono centri di lavoro e macchinari per l’esecuzione di pannelli acustici e una fora-inseritrice di colla e spine.

I nostri cnc per il legno si distinguono per la loro intelligenza e la loro adattabilità alle esigenze sia di piccole che grandi imprese. Sono adatte alle produzioni flessibili e consentono di raggiungere alte velocità di produzione con un ottimo rapporto qualità/prezzo. I nostri macchinari dispongono di una fresa controllata con sistemi computerizzati, in grado di svolgere l’azione di fresatura/asportazione del legno con estrema precisione.

Vitap, in questo campo, dispone di sistemi brevettati altamente innovativi, come il Dynamic Double Transport (D-D-T) con tecnologia a due pinze ed il software Bar Nesting che, applicato al centro di lavoro Point K2 TOP, consente di muovere il pannello in modo continuativo, senza alcuna ripresa pezzo e mai più limiti di foratura orizzontale nella lavorazione nesting classica.

Un altro sistema brevettato è quello di movimentazione pannello a cinghia senza soluzione di continuità applicato alla foratrice per la lavorazione del legno a controllo numerico Point 2.

Siamo entrati nel settore delle macchine a controllo numerico per l’esecuzione di pannelli acustici e fonoassorbenti sviluppando un know-how altamente specializzato e realizzando prodotti capaci di raggiungere performance elevate. Le nostre macchine sono in grado di effettuare 55 fori in 4 secondi, con un diametro di da 1 a 25 mm. Ciò garantisce eccellenti performance di assorbimento dell’inquinamento acustico anche per elementi insoliti.

Italiano