Vitap in Belgio: il rapporto con il rivenditore Noblesse e
la soddisfazione dei clienti finali

  • Noblesse

 

Il mercato Belga per Vitap ha una grande importanza. Il successo ottenuto in questo Paese ha visto la collaborazione di un partner fidato come il rivenditore Noblesse, che da molti anni ci aiuta ad espanderci e a rispondere alle esigenze di imprenditori, falegnami e artigiani belgi. Noblesse ha sede a Londerzeel, in una posizione strategica che la colloca tra Bruxelles e Anversa. Si tratta di una realtà affermata e dalla grande tradizione. Opera infatti nel settore delle macchine per la lavorazione del legno dal 1953. 


Insieme abbiamo partecipato ad importanti fiere e abbiamo soddisfatto numerosi clienti. Si tratta di un partner estremamente professionale con cui collaboriamo con gratificazione.

Lusobati: un’azienda belga soddisfatta di Vitap & Noblesse

  • Lusobati

 

Tra le aziende soddisfatte che abbiamo aiutato insieme, Lusobati si è distinta per la qualità dei lavori svolti. Si tratta di una realtà importante nel campo delle finiture, che dal 1999 realizza importanti progetti di ristrutturazione, costruzione e sviluppo di edifici. Lusobati è specializzata nella posa di pareti divisorie, controsoffitti e nello sviluppo tecnico ed estetico di pareti interne ed esterne e si posiziona anche come specialista in isolamento e acustica.


Tra i lavori effettuate da Lusobati vi mostriamo questa splendida realizzazione svolta con la nostra Vitap Point K2 2.0. Siamo entusiasti di vedere i nostri clienti realizzare progetti di tale valore.

Il nostro commento

Fabrizio Montanelli, Vitap Export Area Manager e punto di riferimento della collaborazione con Noblesse, ha voluto così commentare l’attività svolta in Belgio

“Vitap ha molto a cuore il mercato belga, in cui abbiamo raccolto grandi soddisfazioni. La collaborazione con Noblesse è stata cruciale per raggiungerle: siamo entusiasti di questa partnership basata sulla stessa voglia di raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi e soddisfare il cliente finale nel migliore dei modi. Le testimonianze di questi ultimi e gli incredibili lavori da loro svolti, come quelli di Lusobati, ci rendono estremamente orgogliosi”.

Italiano